LA FABBRICA MUTTI DIVENTA UNO “SPAZIO APERTO” DEDICATO AL POMODORO


parma 25 gennaio 2018 Lo studio di architettura torinese Carlo Ratti Associati ha vinto il concorso internazionale ‘Radici e Futuro’ per la riqualificazione della storica sede e dello stabilimento Mutti, azienda parmense che si posiziona tra i leader nel settore dei pomodori. Il progetto dello studio Carlo Ratti Associati è quello che meglio ha saputo interpretare il forte legame di Mutti con il territorio, cogliendo lo spirito e i valori dell’azienda.
L’avvio dei lavori di costruzione è previsto per i prossimi mesi.
Francesco Mutti, CEO della Mutti S.p.a.
ha voluto uno spazio di 250mila metri quadri, che ripensa il legame dell’azienda con il territorio e il paesaggio circostante, e si propone di rendere Montechiarugolo, la località in provincia di Parma dove ha sede la realtà, una destinazione gastronomica degna del circuito della food valley.
Tutti chiude il 2017 con un fatturato preconsuntivo a 300 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet