ITWAY – ACCORDO PER LA CESSIONE DI BUSINESS-E A MATICMIND


ravenna 27 settembre 2017Itway, società a capo di un gruppo che opera nel settore dell’ICT, ha ricevuto da Maticmind, società operante anch’essa nel settore dell’ICT, un’offerta vincolante di acquisto dell’intera partecipazione detenuta da Itway nella controllata Business–E, attiva nel settore della sicurezza informatica. La proposta è stata oggi accettata dal Cda di Itway. L’accordo così raggiunto prevede che l’intera partecipazione di Itway (pari al 100%) in Business–E sia ceduta a Maticmind entro il prossimo 27 ottobre. Il valore attribuito dall’acquirente al complesso di attività operative di Business-E è stimato in 16,1 milioni sulla base di un Ebitda normalizzato di riferimento di 1,6 milioni. L’effettivo prezzo che sarà pagato dal compratore ad Itway sarà determinato al closing sottraendo al valore sopra indicato la posizione finanziaria netta (PFN) corrispondente a tale data. Salvo successivi aggiustamenti, il valore della PFN al 30 giugno 2017 si attesta a 7,8 milioni e pertanto il prezzo dell’operazione risulta pari a 8,3 milioni, implicando un multiplo Ev/Ebitda di 5,2x. L’80% del corrispettivo sarà pagato da Maticmind in contanti alla data del closing (27 ottobre 2017) e il restante 20% un anno dopo. A seguito dell’operazione, il perimetro del gruppo Itway sarà focalizzato sull’espansione nazionale e internazionale delle attività di specifica competenza delle partecipate operative e sulla fornitura di soluzioni per il mondo delle Pmi nell’ambito del Managed Security Services (servizi di sicurezza gestita) dell’Internet of Things, Big Data e della Data Curation. Si ricorda che, lo scorso giugno, Maticmind ed Itway avevano espresso l’intenzione di avviare un approfondimento circa una possibile operazione di integrazione tra i due gruppi oppure tra singole società di questi. Dopo le opportune valutazioni, è stata quindi valutata positivamente la cessione di Business–E, in quanto consente l’integrazione delle strutture di Maticmind senza diminuire eccessivamente quelle di Itway, che acquisisce mezzi finanziari. Nei prossimi giorni le due realtà definiranno termini e condizioni relativi ad ulteriori accordi di natura commerciale per lo sviluppo congiunto delle attività svolte dal gruppo Itway nel campo del Cloud Computing ed Internet of the Things (Nebula) e Big Data (4Science) e dello sviluppo internazionale (Grecia, Turchia, Middle East North Africa).
Il titolo ieri in Borsa è arrivato a guadagnare quasi il 10% ma a fine seduta ha chiuso con + 3,98%.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet