Iren  punta a chiudere l’acquisizione di Acam entro l’anno


REGGIO EMILIA 2 3MAGGIO 2017 Iren  punta a chiudere l’acquisizione di Acam entro l’anno, benche’ l’imprimatur conclusivo sull’operazione spetti alla nuova amministrazione comunale di La Spezia che sara’ eletta l’11 giugno. quanto ha dichiarato l’a.d. della multiutility di Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Torino e Genova, Massimiliano Bianco, raggiunto a margine dell’Italian Investment Conference 2017 di Unicredit . “Contiamo di chiudere entro l’anno, non dovrebbero esserci problemi, anche se sara’ la nuova amministrazione comunale a decidere”, ha detto il top manager. In merito alla modalita’ dell’offerta presentata – di fatto quella di Iren  e’ l’unica giunta ieri alla scadenza del bando, che prevedeva una base d’asta di 58 milioni – “sara’ in azioni, ma e’ prevista anche la facolta’ di fare un mix e quindi che una parte sia versata in contanti”, ha puntualizzato Bianco. “Dipendera’ da cosa sceglieranno i comuni”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet