IREN: NON SI SCIOGLIE FSU MA TORINO VENDE AZIONI MENTRE GENOVA LE TIENE


REGGIO EMILIA 22 SETTEMBRE 2017 Il Comune di Torino vende azioni Iren (il 5%) ma questa scelta non porterà allo scioglimento di Finanziaria Sviluppo Utilities (Fsu), la holding attraverso cui i comuni di Genova e Torino detengono il 35,6% di Iren . A confermare la notizia è stato direttamente il sindaco di Genova, Marco Bucci. Ha spiegato che la holding non sarà liquidata ma diventerà al 100% del capoluogo ligure, mantenendo così la governance pubblica di Iren . Intanto i due comuni cederanno il 5% delle quote della multiutility, una percentuale che consentirà sia a Chiara Appendino sia a Bucci di ottenere una cifra attorno ai 70 milioni di euro per ognuno dei due Comuni.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet