IREN – MANCATA VERIFICA CONDIZIONE RIMBORSO ANTICIPATO FINANZIAMENTO


REGGIO EMILIA 22 GIUGNO 2017 IREN ha comunicato che la condizione sospensiva riguardante la richiesta di rimborso anticipato del project financing concesso a TRM – Trattamento Rifiuti Metropolitani S.p.A. il 29 ottobre 2008 per finanziare la costruzione e gestione del termovalorizzatore, di cui la società è proprietaria, non si e’ verificata. Suddetta condizione, che sospendeva l’efficacia della richiesta di rimborso anticipato del finanziamento e che avrebbe dovuto avverarsi entro il 20 giugno, era relativa al ricevimento di una dichiarazione da parte della banca controparte di rinunciare ad esercitare qualsiasi diritto e/o facoltà di recesso o di risoluzione del medesimo derivato o a domandare, sul presupposto del rimborso anticipato volontario del finanziamento, il pagamento di qualsiasi somma. Non essendosi verificato tale evento nel termine previsto nella condizione stessa, la domanda di rimborso anticipato del project financing sopra menzionato alle banche concedenti non ha acquisito efficacia alcuna nè potrà mai acquisirla, essendo decorso il termine nel quale avrebbe dovuto verificarsi. Alla luce di ciò, suddetta richiesta di rimborso anticipato del project financing è da intendersi come mai presentata.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet