IREN: L’AD BIANCO ALZA LE STIME SU MOL 216 A 750 MILIONI


REGGIO EMILIA 5 AGOSTO 2016 – Dopo i conti in crescita del primo semestre, il management di Iren alza leggermente le stime sull’Ebitda. “Prevediamo una guidance a fine 2016 di 750 milioni di euro, in crescita rispetto alla precedente forchetta di 730-740 milioni”, ha dichiarato durante la conference call con gli analisti Massimiliano Bianco, ad del gruppo energetico. Bianco prevede sempre per fine anno un rapporto debito/ebitda sotto le 3,5 volte. “Quest’anno contiamo di superare 25 milioni di sinergie annue, rispetto ai 15 milioni dello scorso anno”, ha concluso Bianco, sottolineando che il consolidamento di Trm (la societa’ che controlla il termovalorizzatore di Torino) valga 25 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet