IREN E ACSM AGAM CEDONO QUOTA DETENUTA IN MESTNI PLINOVODI


reggio emilia 12 marzo 2018 particolare IRETI S.p.A., società controllata da IREN S.p.A. e attiva nel settore della distribuzione di gas ed energia e nel servizio idrico integrato, informa che in data odierna 9 marzo 2018 si è perfezionato il trasferimento della propria partecipazione pari al 49,88% nel capitale sociale di Mestni Plinovodi d.o.o., società attiva nella distribuzione e vendita del gas in Slovenia, a favore di Adriaplin d.o.o., società controllata da ENI.
Il prezzo per il trasferimento della suddetta partecipazione, corrisposto interamente per cassa, è pari a circa 8 milioni di Euro e comporterà una plusvalenza di circa 3 milioni di Euro.
La cessione della partecipazione si inserisce nel percorso di razionalizzazione societaria sviluppato da IREN nell’ultimo triennio, comprendente anche la cessione di asset e partecipazioni ritenute non-core, liberando quindi risorse finanziarie per cogliere opzioni di crescita all’interno delle proprie aree di riferimento.

Relativamente ad Acsm Agam S.p.A., questa informa che si è perfezionato il trasferimento della propria partecipazione pari al 49,88% nel capitale sociale di Mestni Plinovodi d.o.o.. Il prezzo per il trasferimento della suddetta partecipazione, corrisposto interamente per cassa, è pari a circa 8 milioni di Euro e comporterà una plusvalenza, a livello di bilancio consolidato, pari a circa 3,7 milioni di Euro.

“Il nostro Gruppo – ha commentato l’amministratore delegato di Acsm Agam, Paolo Soldani -, in coerenza con le linee guida del Piano Strategico, prosegue nel processo di valorizzazione degli asset non strategici in portafoglio, al fine di generare nuove risorse da
destinare ad investimenti nei territori di riferimento”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet