INDEL B DEBUTTA VENERDI’ IN BORSA


RIMINI 16 MAGGIO 2017e’ terminata ieri pomeriggio la Ipo di Indel B., societa’ della famiglia Berloni e a capo di un gruppo attivo nella produzione di sistemi di refrigerazione per il mobile e mobile living per i mercati automotive, hospitality e leisure time (nautica da diporto e recreational vehicles). Il collocamento, riservato solo agli investitori istituzionali, riguarda un massimo di 1.425.000 azioni corrispondenti al 25,53% del capitale – esclusa l’eventuale Opzione Greenshoe – provenienti per massime 1 mln da un aumento di capitale e per 425 mila azioni messe in vendita dall’azionista. Prevista un’opzione Greenshoe di massime ulteriori 175.000 azioni. L’intervallo di valorizzazione indicativa e’ compreso tra circa 100,8 mln e 123,7 mln, pari a 22-27 euro per azione. Il debutto sul listino principale di Borsa Italiana (Mta) e’ atteso per il 19 maggio. Il Coordinatore dell’Offerta e Joint Bookrunner del Collocamento Istituzionale e’ Banca Imi che svolge anche il ruolo di Sponsor. Banca Akros opera in qualita’ di Joint Bookrunner del Collocamento Istituzionale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet