HERA: TAGLIA 1,7 MLN TONNELLATE CO2 IN 10 ANNI, PUNTA A RIDURRE 5% CONSUMI AL 2020


BOLGNA 9 OTTOBRE 2017 Negli ultimi 10 anni sono 447 i progetti messi in campo dal gruppo Hera per risparmiare energia (di cui 130 in imprese del territorio), con 740 mila tep (tonnellate equivalenti di petrolio) risparmiate, corrispondenti al consumo annuo di 520 mila famiglie, e 1,7 milioni di tonnellate di CO2 evitate, equivalenti a 1,3 milioni di auto in meno in circolazione in un anno (con percorrenza di 10.000 km). E’ quanto si evince dalla terza edizione di Valore all’energia che sottolinea il raggiungimento dell’obiettivo complessivo di riduzione da parte della multiutility bolognese HERA dei propri consumi energetici del 3% entro il 2017, grazie ai 177 interventi tra quelli gia’ realizzati e programmati, che l’ha indotta a fissare un nuovo target al -5% per il 2020. Risultati resi possibili da programmi integrati di efficientamento messi in campo in maniera continua dal Gruppo Hera innanzitutto al proprio interno in impianti e uffici e che, nel solo 2016, hanno permesso di ridurre il consumo di energia del 4,7% nella termovalorizzazione, del 3,3% nella potabilizzazione, del 2,3% nel teleriscaldamento, dell’1,3% nell’utilizzo degli automezzi aziendali.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet