HERA – TRA I MIGLIORI DEL SETTORE, KEPLER ALZA TARGET PRICE A 3,3 EURO


BOLOGNA 3 NOVEMBRE 2017 Ieri le quotazioni di Hera sono salite dello 0,43% a 2,79 euro, registrando così una delle migliori performance all’interno dell’indice Ftse Italia Servizi Pubblici.
A sostenere i corsi della azioni del gruppo presieduto da Tomaso Tommasi di Vignano anche la decisione degli analisti di Kepler Cheuvreux di confermare, nell’attesa dei risultati del 3° trimestre del 2017 che saranno pubblicati il prossimo 8 novembre, il giudizio “Buy” e soprattutto di rivedere al rialzo il prezzo obiettivo a 3,30 euro dal precedente target price a 3,10 euro. Ricordiamo che per i titoli Hera il target price medio a 12 mesi, calcolato da Bloomberg sulla base dei prezzi obiettivo raccolti tra 4 analisti fondamentali, è pari a 3,13 euro mentre a livello di raccomandazione su un panel di 9 analisti, 6 suggeriscono di comprare, 2 hanno una raccomandazione neutrale e solo 1 consiglia di vendere.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet