Glenalta, stipulato l’atto di fusione con CFT: la Borsa sempre più vicina


PARMA 19 LUGLIO 2018 La spac Glenalta ha comunicato che è stato stipulato l’atto di fusione relativo alla fusione per incorporazione di CFT in Glenalta, che rappresenta l’atto conclusivo dell’operazione rilevante prevista dallo statuto dell’azienda quotata a Piazza Affari.
La fusione sarà efficace a partire dal 30 luglio 2018, subordinatamente all’iscrizione del relativo atto di fusione nei competenti registri delle imprese.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet