GAROFALO HEALTH CARE: NESSUNA OFFERTA VINCOLANTE PER CLINICHE NEGRISOLI


bologna 21 feb 2019 – Garofalo Healt Care che in ER ha rilevato la casa di cura prof Nobili a Castiglione de Pepoli e il centro diagnostico Dall Rosa Prati a PArma non ha presentato alcuna offerta vincolante per l’acquisto delle cliniche Nigrisoli di Bologna. Lo precisa la societa’ in una nota in relazione ad alcune indiscrezioni di stampa.

Garofalo Health Care, società quotata sul segmento MTA di Borsa Italiana, ha ricevuto presso l’Aula Magna dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano il premio per la migliore strategia di utilizzo del mercato dei capitali, consegnato in occasione dell’evento “The Italian corporate bond market: what is happening to the capital structure of Italian non-financial companies?”, promosso da Equita Sim con il patrocinio dell’Università Bocconi e di Borsa Italiana.

La valorizzazione degli ospedali privati accreditati Nigrisoli e Villa Regina di Bologna (OPR SpA) voluto dagli azionisti che rappresentano la famiglia che ne ha permesso il livello attuale di eccellenza, è in via di attuazione. La Holding IFCI SpA, che ne possiede il 100% precisa però che ad oggi sia stabilito il valore dell’operazione né che la vendita sia in via di definizione. Gli advisor, Studio Gnudi ed avvocati Annapaola Tonelli e Federico Maria Puddu, hanno avviato le prime fasi della procedura, alla quale parteciperanno, in libera competizione, candidati in posizione paritaria, vincolati da un rigoroso accordo di riservatezza.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet