FLESSIONE A DOPPIA CIFRA NELLA SEMESTRALE TREVI


CESENA 2 OTTOBRE 2017 Trevi Group ha comunicato i risultati del primo semestre del 2017, periodo chiuso con ricavi per 460,84 milioni di euro, in flessione dell’11,2% rispetto ai 519,25 milioni registrati nei primi sei mesi dello scorso anno. In forte peggioramento il margine operativo lordo, che è passato da un valore positivo 62,3 milioni a un rosso di 18,8 milioni di euro. Il risultato finale è stato negativo per 118,33 milioni di euro, rispetto al rosso di 23,58 milioni contabilizzato nel primo semestre del 2016.
A fine giugno l’indebitamento netto era pari a 565,9 milioni di euro, rispetto ai 440,9 milioni di inizio anno. Sempre a fine giugno il portafoglio ordini era pari a 637 milioni di euro.
Il management di Trevi Group ha segnalato le attuali condizioni dei mercati in cui opera il gruppo, con particolare riferimento al settore Oil&Gas, associate alla complessa situazione dell’azienda, hanno richiesto alla direzione della Società di svolgere valutazioni particolarmente accurate in merito al presupposto della continuità aziendali.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet