FERRARI DA SOGNO IN PISTA MA GIORNATA NO IN BORSA. OK SPONSOR CON RIVA


MARANELLO 30 MAGGIO 2017 Il Gp di Monaco , dove la Ferrari aveva vinto l’ultima volta nel 2001,  chiuso con le due Rosse di Vettel e Raikkonen al 1/o e 2/o posto è certamente «una gara che entrerà nella nostra storia». Così il presidente e ad della Ferrari, Sergio Marchionne. Ma non in Borsa.
Ieri Ferrari ha perso l’ 97% complice una giornata davvero molto negativa sui mercati finanziari (-2,01 % il FTSE MIB).
In altro contesto avrebbe fatto segnare un rialzo record grazie alla doppietta a Montecarlo.

Si conferma, per il campionato 2017 di Formula 1, il connubio tra Ferrari e il marchio Riva – icona nel mondo della nautica – del Gruppo ferretti. E’ quanto si legge in una nota della produttrice di Yacht secondo cui il logo Riva sarà presente, per tutto il Mondiale della classe regina dell’automobilismo, sui caschi dei piloti della scuderia di Maranello, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.
A Montecarlo dove, ieri, la Rossa ha vinto il Gp piazzando le sue auto ai primi due posti, il Gruppo Ferretti ha vissuto il debutto europeo del ‘Riva 100’ Corsaro, presentato a armatori e appassionati dopo la prima mondiale avvenuta lo scorso aprile a Hong Kong

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet