FERRARI: MARCHIONNE, UNA MOTO NEL 2017? NO, MA SPERIMENTIAMO FUORI DA AUTO


MARANELLO 3 FEBBRAIO 2017 “Una motocicletta [a marchio Ferrari] non sara’ disponibile nel 2017”. Lo ha detto Sergio Marchionne, amministratore delegato e presidente del gruppo di Maranello, nel rispondere a un’analista che durante la call aveva citato lo stesso top manager, secondo cui nel 2017 ci sara’ una ‘qualche manifestazione dell’espansione al di la’ delle auto’. Poi ha aggiunto: “Ci sono modi per esprimere il marchio sul lato del lusso con cui stiamo sperimentando”. Secondo il manager italo-canadese, “dobbiamo sperimentare con prudenza. Una delle cose che non possiamo fare e’ fare qualcosa che rovinera’ la reputazione del marchio. E’ qualcosa che non permettero’ che succeda”. Chiedendo tempo agli analisti, Marchionne ha sottolineato che “nessuno dei target fissati e’ condizionato o minimizzato dalla cura sul lato lusso del business”. Secondo lui le attivita’ legate alle auto “da sole stanno fornendo un numero maggiore di possibilita’ di espansione con margini piu’ certi di qualunque altra cosa. Dobbiamo diventare davvero bravi in questo e allo stesso tempo esplorare cose con cui non abbiamo molta familiarita’ e che hanno – almeno dal punto di vista dei rischi – meno opportunita’ di generazione di margini rispetto a quelle che abbiamo oggi”. Per Marchionne, il business Ferrari “e’ in gran forma”. E ai partecipanti alla call ha detto: “Alla fine del 2017 mi direte voi se avremo fatto qualcosa di valore, sarete in grado di vederlo”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet