Ferrari: Elkann conferma fiducia ad a.d. Camilleri


maranello 17 gen 2019 John Elkann, presidente di Ferrari , respinge “qualunque voce o fantasia che ipotizzi ritorni al passato e ulteriori cambi nella struttura”. In altre parole “il suo impegno per assicurare stabilita’ e concentrazione alla Ferrari e’ totale, cosi’ come quello dell’a.d. Louis Camilleri”. In una lettera inviata alla Gazzetta dello Sport Elkann, a seguito del resoconto stampa emerso dal Salone di Detroit, precisa che la nomina di Mattia Binotto a Team Principal della Scuderia Ferrai non rappresenta “un ribaltone”. Nella gestione sportiva e non nasce da presunti dissapori interni al team: al contrario e’ una scelta decisa dalla societa’ di comune accordo con Maurizio Arrivabene. Elkann impiega la parola “continuita’”, nel segno di un’evoluzione e non di una rottura col passato. Il presidente della Rossa accenna quindi agli obiettivi del piano industriale presentato pochi mesi fa a Maranello i cui traguardi verranno “raggiunti” con l’impegno di Camilleri e di tutte le donne e gli uomini della Ferrari .

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet