FEDERUNACOMA EIMA Show Umbria, una festa dell’agricoltura


bologna 13 luglio 2018 Prende il via oggi a Casalina di Deruta l’edizione 2018 di EIMA Show, la manifestazione dimostrativa di macchine e sistemi altamente tecnologici per le lavorazioni agricole. Subito dopo la cerimonia inaugurale – che avverrà presso l’azienda agricola sperimentale Casalina alla presenza del Presidente della regione Umbria Catiuscia Marini e dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Fernanda Cecchini, e con la partecipazione dei Sindaci di Deruta e Marsciano e dei massimi rappresentanti degli enti organizzatori (FederUnacoma, UmbriaFiere, Coldiretti, Università di Perugia, Fondazione per l’Istruzione Agraria di Perugia e CESAR) – inizieranno subito, sui terreni dell’azienda stessa, le prove dei macchinari che si svilupperanno secondo un calendario predefinito. Trebbiatura, fienagione, lavorazione del terreno verranno eseguite con macchine e attrezzature di nuova generazione, dotate dei più avanzati sistemi di guida e mappatura satellitare, di controllo elettronico delle operazioni, di gestione digitalizzata della massa di dati forniti dai sensori ambientali e dalle centraline meteorologiche. La manifestazione, che si sviluppa su tre giornate da oggi a domenica 15 (mattina) e che vede impegnate oltre venti industrie della meccanica agricola e dell’elettronica applicata, si rivolge ad un pubblico di agricoltori e tecnici della meccanica agricola – che avranno a disposizione gli esperti e i collaudatori delle aziende presenti – ma anche al segmento degli studenti e alla vasta platea degli appassionati di motori e di agricoltura che potranno vivere EIMA Show come un’esperienza oltre che interessante anche divertente. Nel programma delle giornate dimostrative è infatti prevista la mostra di trattrici e macchine agricole d’epoca, e sono previste le rievocazioni di aratura con cavalli da tiro secondo le tecniche risalenti ad oltre un secolo fa. Due convegni di taglio scientifico sono in programma per la mattina di venerdì (“Digitalizzazione e connettività, la nuova sfida per la meccanizzazione agricola”, promosso da FederUnacoma/AIIA) e la mattina di sabato (“La gestione del rischio in agricoltura: le prospettive per le aziende 4.0”, organizzato da Asnacodi) mentre punti di ristoro, aperitivi “campestri” e intrattenimenti musicali country e blues contribuiranno a rendere le giornate di EIMA Show non soltanto un’occasione di aggiornamento tecnico, ma anche una grande festa dell’agricoltura.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet