Ecor apre a Modena un campus hi-tech


CASTELVETRO 22 FEBBRAIO 2018 Il Sentiero International Campus, il Centro di Ricerca ECOR accreditato ASTER con sede a Castelvetro di Modena dove si eseguono prove sui materiali, si trasferirà entro il 2018 in un’area di 37mila metri quadri sempre nel modenese a 2 chilometri di distanza.
Il progetto prevede ampi spazi dedicati agli uffici tecnici ed amministrativi, alle sale conferenze e ai laboratori, e mira a diventare un centro di riferimento internazionale nell’ambito della Ricerca Industriale nelle discipline dell’Ingegneria dell’Affidabilità e Ingegneria delle Superfici.
Il gruppo vicentino Ecor International, specializzato in tecnologie complesse per meccanica avanzata, aerospace, industria alimentare, investe così altri 5 milioni di euro per la ricerca industriale e saranno assunti 24 ricercatori nel campo dell’ingegneria meccanica, meccatronica, dei materiali, della fisica e della chimica .
L’azienda veneta ha ottenuto un finanziamento di 2,3 milioni di euro dalla Regione Emilia -Romagna per lo sviluppo del “Sentiero International Campus”, attraverso la legge 14/14 per l’attrazione di capitali e la creazione di posti di lavoro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet