DUCATI “N0 NEWS” SULLA VENDITA MA CONTINUA IL PIANO PER STABILIZZARE POSTI DI LAVORO


BOLOGNA 28 LUGLIO 2017 Non ci sono più rumors e nemmeno notizie ufficiali sulla vendita di Ducati ma c’è la conferma, da parte della Ducati, del piano di sviluppo occupazionale che prevede la stabilizzazione di 40 dipendenti entro gennaio 2018. E’ quanto spiega una nota della casa di Borgo Panigale alla luce di un incontro con i sindacati Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uil-Uil e la Rsu.
    Il piano – arricchito da quello di alternanza generazionale avviato a fine 2016 – prevede che 19 lavoratori “vedranno trasformato, nei prossimi giorni e con decorrenza gennaio 2018, il loro attuale contratto da part time verticale a tempo indeterminato a full time”, mentre 21 lavoratori stagionali verranno “stabilizzati a tempo indeterminato con contratto a part time verticale”.
    Nell’ultimo triennio, evidenzia ancora la nota, Ducati ha assunto “a tempo indeterminato oltre 90 lavoratori nelle sole aree di produzione”.
    Per sindacati e Rsu, conclude la nota, “si tratta dei risultati di accordi importanti, realizzati nell’ambito di uno schema di relazioni industriali fondate sulla partecipazione negoziata”.
   

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet