DOPPIO SHOPPING INJ USA E DANIMARCA PER RCF


reggio emilia 13 dic 2018 RCF Group spa, leader a livello internazionale nella progettazione, produzione e commercializzazione di prodotti e sistemi per l’audio professionale e la sonorizzazione pubblica, partecipato al 30% da Palladio Holding e Amundi Private Equity sgr, ha comprato DPA Microphones, uno sviluppatore e produttore di microfoni di alta gamma Allerød, con sede in Danimarca. A vendere è stato il fondo The Riverside Company, che vi aveva investito nel 2013

Con oltre 430 dipendenti negli stabilimenti di Reggio Emilia, Bologna, Ascoli Piceno e Whitinsville, RCF Group, che vende i propri prodotti con i marchi “RCF” e “dB Technologies” in oltre 130 paesi nel mondo, è stato assistito nell’operazione da New Deal Advisors. Palladio Holding aveva acquisito il 30% del capitale di RCF Group nel maggio 2017 e ha poi sindacato una parte della quota ad Amundi Private Equity nell’ottobre dello stesso annoRCF Group era stata delistata da Piazza Affari nell’aprile 2013, a seguito dell’opa da parte di Tremmea srl, la società veicolo dei soci-manager. Il gruppo ha chiuso il 2017 con 130,6 milioni di euro di ricavi, un ebitda di 24,8 milioni e un debito finanziario netto di 31,6 milioni

Quanto ai prodotti di DPA, sono considerati affidabili da utenti professionisti esigenti in tutto il mondo per l’utilizzo in applicazioni teatrali, broadcast, live e studio. Tra i clienti ci sono star come Stevie Wonder, Katy Perry, Metallica, Coldplay, Paul McCartney e Céline Dion, emittenti tv come la BBC e show di Broadway del calibro di Les Misérables e Phantom of the Opera.

Alla guida di DPA Riverside ha portato l’amministratore delegato Kalle Hvidt Nielsen, ex ceo di Bang and Olufsen, l’iconico marchio audio danese.L’acquisto della società danese arriva dopo pochi mesi da quello, realizzato a settembre 2018, di Eaw, azienda americana iconica nel settore dell’installazione e musica live da concerti. Tutto ciò, evidentemente, accelera il piano di sviluppo del gruppo, protagonista negli ultimi anni di una crescita a doppia cifra.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet