DALTER: l’Ambastriatrice di Indonesia in visita al Caseficio Colline di Selvapiana e Canossa


S.ILARIO D’ENZA 22 SETTEMBRE 2017 Questa mattina il Caseificio Colline di Selvapiana e Canossa ha ricevuto la visita di un ospite veramente speciale: l’Ambasciatrice della Repubblica Indonesiana in Italia, Esty Andayani, in carica da maggio. È la seconda volta che il caseificio sulle colline reggiane riceve la visita di una delegazione diplomatica del Paese del Sud Est Asiatico, quarto al mondo per popolazione, con 255 milioni di abitanti distribuiti su 17.507 isole.
Accolta a Selvapiana da rappresentanti del Consorzio del Parmigiano Reggiano, l’Ambasciatrice Esty Andayani ha manifestato grande curiosità per il processo produttivo del Parmigiano Reggiano: un prodotto simbolo del made-in-Italy alimentare, che viene distribuito anche in Indonesia, dove ha una forte connotazione di bene di lusso. Ad affascinare l’Ambasciatrice, in particolare, è stata la tradizione millenaria alla base della produzione del Re dei Formaggi: un saper fare che viene gelosamente custodito e tramandato di padre in figlio, da generazioni. Dopo aver assistito a tutte le fasi della produzione, dalla lavorazione del latte all’apposizione della placca di caseina e della fascia marchiante che costituiscono la carta d’identità della forma, dalla salatura alla stagionatura in magazzino, l’Ambasciatrice Esty Andayani è stata protagonista di una degustazione verticale di Parmigiano Reggiano, proposto nelle stagionature 12, 24 e 30 mesi: ha così potuto apprezzare le tipicità e le sfumature di gusto proprie di ognuna delle tre stagionature.
Esprime soddisfazione Alberto Viappiani, CEO di Dalter Alimentari, proprietaria del Caseificio Colline di Selvapiana e Canossa: «Siamo onorati che l’Ambasciatrice della Repubblica Indonesiana abbia scelto di visitare proprio il Caseificio Colline di Selvapiana e Canossa: è uno degli anelli forti del modello di filiera integrata che Dalter ha costruito a partire dal 2010 ed è una struttura dove la ritualità associata alla nascita del Re dei Formaggi sposa soluzioni tecnologiche d’avanguardia».
La giornata dell’Amabasciatrice Esty Andayani proseguirà in Val d’Enza per concludersi stasera al Castello di San Polo: ad accogliere la diplomatica asiatica sarà il Sindaco Mirca Carletti che, per l’occasione, ha indetto la festa pubblica “Indonesia: la vita a colori.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet