CRESCE ANCORA IL GRUPPO RONDINE DI RUBIERA


RUBIERA 23 FEBRBAIO 2017  Il Gruppo Rondine di Rubiera ha acquisito a titolo definitivo lo stabilimento della ex ceramica Sadon di Vetto, azienda in cui attualmente lavorano 90 persone. Nell’ambito della procedura fallimentare della Sadon, il Gruppo Rondine ha presentato entro il termine l’unica proposta di acquisto.
Si chiude quindi nel modo sperato anche dagli amministratori locali il percorso avviato nello scorso mese di settembre, quando Rondine spa aveva presentato una proposta per l’acquisizione a titolo definitivo definitiva del ramo d’azienda. Già dal 2010, infatti, il gruppo rubierese guidato da Lauro Giacobazzi aveva preso in affitto il settore produttivo e commerciale dello stabilimento vettese per la produzione di pezzi speciali.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet