CREDIT AGRICOLE, NESSUN INTERESSE PER CREVAL E BANCA CARIGE


parma 22 marzo 2018 – Credit Agricole in Italia non sta guardando ai dossier Banca Banca Carige e Credito Valtellinese per eventuali operazioni di M&A. A parlare l’amministratore delegato di Credit Agricole Italia, Giampiero Maioli durantel’esecutivo dell’ABI a Milano.

A Maioli ha fatto eco il presidente di CreVal, Miro Fiordi che ha sottolineato che attualmente sul tavolo non c’è nulla sul fronte alleanze o fusioni e non c’è fretta per procedere in quella direzione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet