CREDEM: UTILE I SEMESTRE A 70 MLN (-41%), CET1 RATIO AL 13,4%


REGGIO EMILIA 5 AGOSTO 2016- Il gruppo Credem ha chiuso il primo semestre con prestiti in crescita del 4,6% e un CET1 ratio al 13,4%. L’utile netto consolidamento si e’ attestato a 70,3 milioni, in calo del 41% sull’anno scorso che comprendeva tuttavia un importante componente non ricorrente positiva. Il direttore generale uscente Adolfo Bizzocchi (che sara’ sostituito da Nazareno Gregori dal primo settembre, ndr) sottolinea come questi risultati confermano che “il nostro gruppo e’ solido e con livelli patrimoniali di eccellenza”. L’evoluzione prevedibile della gestione vede un andamento lineare delle componenti stabili di ricavi mentre l’incidenza del rischio creditizio potra’ assumere livelli meno contenuti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet