CREDEM: D.G. GREGORI, APERTI AD ACQUISIZIONI MA PRESERVANDO GOVERNANCE


REGGIO EMILIA 19 FEB 2018 Rispetto a future acquisizioni da parte del gruppo Credem ‘confermo la nostra apertura e confermo che nessuna operazione al momento e’ sul nostro tavolo’. Lo ha detto il direttore generale Nazzareno Gregori durante la conference call con gli analisti sui conti 2017 della banca reggiana. Eventuali acquisizioni, precisa il dg, saranno fatte a due condizioni: ‘Puntare su un aumento di dimensioni significativo, per bilanciare gli sforzi rilevanti dell’operazione, e preservare il nostro modello di business e governance’. Da questo punto di vista ‘non abbiamo pressioni al riguardo, ci possiamo sviluppare anche con la crescita per linee interne’. Quanto all’assetto azionario del gruppo, ‘Credem Holding – ricorda Gregori – e’ il nostro azionista di riferimento’. Per questo possibili acquisizioni saranno valutate solo ‘preservando il nostro modello di business e di governance. E’ un problema di sostanza: fare aggregazioni che ci consentano di proseguire su questo modello che ci viene garantito dall’attuale azionariato’.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet