COSWELL (GUALANDI) ANTICIPA PARTE DEL RIMBORSO DEL BOND AL 2019


BOLOGNA 26 LUGLIO 2016 La bolognese Coswell, societa’ della famiglia Gualandi specializzata nel settore healthcare e cosmetica (Angelica, Bionsen, Belcane, Belgatto, Biorepair, Prep, Balnx, Gandini) appena entrata nel progetto Elite di Borsa Italiana muove le leve della finanza d’impressa: ha deliberato il riacquisto parziale del prestito obbligazionario “Coswell S.p.A. 6,80% 2014-2019” emesso per 15 milioni di euro il 21 luglio 2014. Coswell, informa una nota, ha intenzione di riacquistare, tramite Equita Sim, entro il 31 dicembre prossimo fino a 100 titoli obbligazionari ad un prezzo massimo pari a 103,50% del valore nominale, ossia 103.500,00 euro l’uno. Per il presidente Paolo Gualandi, “il riacquisto anticipato del prestito obbligazionario e’ il risultato della generazione di cassa che abbiamo raggiunto in questi anni. Il prestito obbligazionario rispondeva infatti alla volonta’ di diversificare le fonti di finanziamento, anche ai fini di un ampliamento delle opportunita’ di sviluppo e di ulteriore valorizzazione del gruppo. La relazione semestrale che verra’ approvata nei prossimi giorni, conferma questo qualificato percorso di crescita che ha portato a risultati migliorativi rispetto al piano industriale”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet