Il Comune di Reggio Emilia vende 10 milioni di azioni Iren


reggio emilia 30 novembre 2017 Il pacchetto da 10 milioni di azioni Iren che il Comune di Reggio Emilia vende per finanziare gli investimenti sulla citta’ nel 2018, non e’ “un allontanamento” dall’azienda e non influisce sul ruolo di governance pubblica esercitato dall’amministrazione. Lo sottolinea il sindaco Luca Vecchi, confermando la nuova cessione di azioni escluse dal patto di sindacato, dopo quella di 14 milioni avvenuta l’anno scorso.
“Fino all’anno scorso – ricorda il sindaco – siamo stati l’unico Comune dell’azionariato pubblico di Iren che non ha mai venduto le azioni fuori patto. Poi abbiamo messo in campo una riflessione di carattere biennale che ha portato allo sblocco di 14 milioni di azioni nel 2016 e 10 quest’anno, per finanziare investimenti pubblici di una certa rilevanza sulla citta’”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet