I CLIENTI PREMIANO I PIR DI AMUNDI SGR DISTRIBUITI DAL GRUPPO BANCARIO CRÉDIT AGRICOLE ITALIA


parma 30 maggio 2017 Amundi Valore Italia PIR e Amundi Dividendo Italia, disponibili in classe P e B rispettivamente dal 29 marzo e dal 18 aprile scorso, hanno già raccolto oltre € 125 milioni e sono stati sottoscritti da più di 13.000 clienti, presso le filiali del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia.
I fondi PIR targati Amundi SGR presentano le seguenti caratteristiche:
 Amundi Valore Italia PIR, disponibile in classe P (con la SGR che agisce in qualità di sostituto d’imposta) e classe B (con il collocatore che agisce in qualità di sostituto d’imposta), è un fondo diversificato con un budget di rischio predefinito il cui portafoglio di titoli obbligazionari e azionari si focalizza sulle emissioni di imprese italiane, anche small e mid cap, con l’obiettivo di conseguire una crescita moderata del capitale in un orizzonte temporale di medio periodo e un indicatore SRRI pari a 5 in una scala di 7;
 Amundi Dividendo Italia, è un fondo azionario pre-esistente focalizzato sull’Italia che dal 18 aprile è a tutti gli effetti “PIR”, disponibile in classe P (con la SGR che agisce in qualità di sostituto d’imposta) e classe B (il ruolo di sostituto d’imposta potrà essere rivestito dal collocatore). Il fondo prevede la distribuzione dei proventi con frequenza annuale e si prefigge una crescita significativa del capitale investito in un orizzonte temporale di lungo periodo, con un indicatore SRRI pari a 6 in una scala di 7.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet