Chef Express (Cremonini), nuovi locali nella stazione di Belluno


modena 22 febbraio 2018 Chef Express S.p.A., società che gestisce tutte le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini, ha inaugurato i nuovi locali di ristorazione all’interno della stazione di Belluno, appartenente al circuito Centostazioni (Gruppo Ferrovie dello Stato).

La nuova offerta si compone di una food court comprendente un bar caffetteria a marchio Mokà e un corner Prosecco Bar Bottega, una novità assoluta nel canale delle stazioni. Bottega e Chef Express, infatti, hanno già avviato da tempo una partnership con l’apertura di un Prosecco Bar Bottega nell’aeroporto di Malpensa. Completa l’offerta uno spazio di hamburgeria gourmet con servizio al tavolo.

Il Prosecco Bar nasce dalla collaborazione tra Chef Express e l’azienda vitivinicola trevigiana Bottega, che ha sviluppato la ricerca del miglior abbinamento tra cibo e vino e l’ha perfezionata nell’ambito del concept Bottega Prosecco Bar. Il Bar ha una superficie di circa 110 mq con una cinquantina di posti a sedere. Il vino, protagonista assoluto della viticultura veneta, è affiancato da una selezione di etichette tra le più rappresentative della regione e della tradizione italiana da abbinare con taglieri di salumi e formaggi, insalatone, panini e focacce. La soluzione ideale per una pausa pranzo all’insegna dei profumi e dei sapori del territorio e l’aperitivo perfetto.

I dipendenti dei locali sono una ventina. Chef Express è presente nella stazione di Belluno dal 1999 e la nuova concessione ha durata fino al 2027. Per il rinnovo dei locali la società ha investito circa 700.000 euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet