Cedacri, fatturato e utile in crescita


COLLECCHIO 12 APRILE 2017 Il gruppo Cedacri, società leader in Italia per lo sviluppo di soluzioni in outsourcing rivolte agli istituti bancari, assicurativi e alle società di servizi, ha archiviato i conti del 2016 con fatturato e utile in crescita. La società di Collecchio ha chiuso l’esercizio fiscale 2016 con un fatturato di 225,5 Mln di Euro (+7,36% rispetto all’anno precedente). L’Ebitda si è attestato a 30,5 milioni di Euro (-14,28% rispetto al 2015), mentre l’utile netto è stato di 13,5 milioni (+6,48% rispetto al 2015). Il bilancio consolidato del Gruppo riporta un valore della produzione pari a 274,5 milioni (+ 6,4% rispetto al 2015), mentre l’Ebitda è stato di 40,9 milioni (-7,8% rispetto al 2015) e l’utile netto si è attestato sui 16,7 milioni (+1,8% rispetto all’anno precedente). L’andamento positivo del 2016 e la crescita del valore della produzione rispetto all’esercizio precedente sono dovuti principalmente all’acquisizione di nuovi clienti in facility management e in full outsourcing, oltre all’incremento delle attività di system integration per i progetti di migrazione e personalizzazione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet