CCIAA REGGIO EMILIA MECCANICA AGRICOLA REGGIANA A CONFRONTO CON IL MERCATO TURCO


REGGIO EMILIA 5 DICEMBRE 2017 Mentre sono ancora a Reggio Emilia gli operatori commerciali francesi che ieri e oggi sono a confronto con un gruppo di aziende reggiane della meccanica del settore specializzato nei macchinari per l’industria alimentare, una nuova delegazione estera, in questo caso proveniente dalla Turchia, giunge nel nostro territorio per iniziativa della Camera di Commercio.
A confrontarsi con gli operatori della Repubblica turca saranno – domani e il dicembre – le aziende reggiane della meccanica agricola, con una serie di incontri individuali cui seguiranno visite all’interno delle aziende.
La Turchia importa beni per oltre 151 milioni di euro dalla nostra provincia, e si tratta di un valore praticamente quintuplicato negli ultimi 15 anni. Ancora nel 2011, infatti erano attestate a 30 milioni di euro, per poi infilare quattro anni consecutivi di crescita a doppia cifra e, successivamente, un buon andamento che solo nel 2009 ha registrato una vistosa interruzione.
Gli scambi con la Turchia appaiono rilevanti anche in termini di importazioni, che nel 2016 hanno sfiorato i 122 milioni di euro.
La prima giornata di confronti tra gli operatori economici turchi e le imprese reggiane della meccanica agricola avverrà ogginella sede camerale di Palazzo Scaruffi

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet