CARIPARMA : ORE DECISIVE PER ACQUISIRE RIMINI E CESENA


PARMA 20 APRILE 2017 Fino al clonino tutte le manovre possono fallire ma sembra in dirittura d’arrivo l’acquisizione da parte di Cariparma (Credit Agricole) delle casse di risparmio di Rimini, San Miniato e Cesena. Lo schema sarebbe stato concordato dal il fondo volontario all’interno del Fitd con Crédit Agricole Cariparma (assistita nell’operazione dallo studio Bonelli Erede.
Sarebbero già state presentate anche le proposte del fondo di private equity statunitense Jc Flowers e del gruppo riassicurativo anglo-panamense Barents.Giampiero Maioli, senior country officer per l’Italia del gruppo, sembra comunque determinato a procedere nell’operazione, come più volte ribadito negli ultimi mesi. Un intervento di Cariparma sembra peraltro gradito sia alla Vigilanza che alle rappresentanze sindacali che, con una mossa abbastanza irrituale, hanno apertamente preso posizione a favore del gruppo francese.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet