Brevetto Europeo per Energica Motor Company


MODENA 31 AGOSTO 2017 Energica Motor Company , societa’ quotata su Aim Italia attiva nel settore delle moto elettriche, dopo il deposito di diversi brevetti e il rilascio del brevetto italiano numero 1426696 relativo alla Vehicle Control Unit (VCU), ha ottenuto anche il rilascio del brevetto italiano ed europeo, 14798960.2, relativo alla Supply Unit. Questo importante componente tecnico, spiega una nota, contiene nella loro interezza le batterie ricaricabili, sigillandole al proprio interno. Le stesse batterie solitamente sono soggette a surriscaldamento, il quale ne riduce fortemente il ciclo di vita. La Supply Unit Energica e’ stata studiata proprio per evitare questo surriscaldamento. Il contenitore comprende una piastra di raffreddamento realizzata in alluminio provvista di una pluralita’ di fori passanti che comunicano con l’esterno e che attraversano longitudinalmente la piastra di raffreddamento. Energica e’ l’unica casa costruttrice di moto elettriche ad aver progettato ed applicato questa soluzione tecnica. “L’ufficialita’ di questo brevetto aggiunge un importante tassello al grande lavoro del nostro dipartimento R&D”, afferma Giampiero Testoni, Cto di Energica Motor Company . “Fin dall’inizio del progetto abbiamo puntato su materie prime di alta gamma e progettato ex novo soluzioni ingegneristiche all’avanguardia per poter garantire ai nostri clienti una linea premium di moto elettriche”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet