BPER – IN STANDBY L’ACQUISTO DEL 40% DI ARCA SGR


modena 20 settembre 2017
Situazione stazionaria per la cessione del 40% di Arca Sgr, detenuto dalle ex banche venete in liquidazione, a Bper e Banca Popolare di Sondrio. Secondo fonti di stampa, la vendita di tale partecipazione, gestita dai commissari liquidatori è passata in secondo piano rispetto, per esempio, alla cessione del pacchetto di maggioranza di Banca Intermobiliare. Sempre secondo le stesse fonti, gli altri istituti minori che detengono nel complesso poco più del 6% del capitale della sgr vorrebbero a loro volta cedere le quote alla stessa banca emiliana, il maggiore azionista della società di gestione con il 32,7% del capitale, seguita da Popolare Sondrio con il 21,1 per cento.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet