BPER penalizzata dal downgrade di Goldman Sachs


MODENA 8 MARZO 2017 Bper  ieri ha lasciato sul terreno il 4,2% a 4,38 euro (ma con flessioni anche più pesanti in corso di seduta), penalizzata dal downgrade di Goldman Sachs. La casa d’affari ha infatti abbassato la raccomandazione del titolo a neutral da buy, con prezzo obiettivo che scende a 5 euro da 6,7 euro. L’azione viene rimossa dalla Conviction List Buy.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet