BPER Leasing, boom di contratti nel settore nautico


MODENA 26 SETT 2018 BPER Leasing è tornata al Salone Nautico di Genova (con il marchio Sardaleasing utilizzato per il settore), oggi al suo ultimo giorno di apertura e quest’anno alla sua 58esima edizione.

Nella celebre fiera dedicata al comparto navale hanno ripreso a crescere gli espositori (951) e il numero delle imbarcazioni esposte (oltre 1.000).
I dati complessivi sono molto positivi: dallo studio annuale di Confindustria Nautica emerge che il fatturato nel 2017 ha raggiunto i 3,88 miliardi di euro (+12,8%).

Anche i numeri relativi al leasing hanno accompagnato questo trend positivo: in termini di volumi si registra un +55% nel 2017 e un +29% nei primi otto mesi del 2018, mentre il numero dei contratti si è mantenuto invariato nel 2017 rispetto all’anno precedente, ma è cresciuto del 17% da gennaio ad agosto 2018.

In questo scenario, BPER Leasing ha segnato performance addirittura superiori alla media dei competitor della nautica: nei primi mesi del 2018 ha scalato posizioni fino al vertice della classifica di settore, raggiungendo il primo gradino del podio per numero di contratti e il secondo gradino per quanto riguarda i volumi.

Complessivamente BPER Leasing ha raggiunto oltre 400 milioni di stipulato (+7,4%) e più di 1.200 contratti (+20,6%) nei primi otto mesi dell’anno, con un margine positivo sugli obiettivi posti per l’intero 2018.

“La nostra presenza al Salone di Genova è stata molto positiva – ha affermato il Presidente di BPER Leasing Giacomo Spissu, – abbiamo chiuso le giornate di lavoro con un numero di preventivi emessi davvero incoraggiante: vogliamo continuare nella direzione che ci ha visto protagonisti nel mercato in questi ultimi mesi e confermare anche in futuro la nostra realtà tra i leader del settore”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet