BPER: L’AD VANDELLI, SEMESTRE FONDAMENTALE PER FUTURO GRUPPO, SIAMO SOLIDI


MODENA 5 AGOSTO 2016 “Il semestre appena concluso rappresenta una tappa fondamentale per il futuro del gruppo perche’, per la prima volta, dopo diversi anni d’intenso lavoro, possiamo utilizzare i nostri modelli interni ai fini della misurazione dei requisiti patrimoniali relativi ai rischi di credito, in conseguenza della validazione ricevuta dalla Banca Centrale Europea. – ha commentato l’ad di Bper, Alessandro Vandelli – Il nostro gruppo esprime ora uno dei piu’ elevati livelli di solidita’ patrimoniale del sistema in Italia ed in Europa con un CET1 ratio Phased in pari al 14,49%”. Inoltre, ha concluso Vandelli, il risultato dello stress test 2016 eseguito dalla Bce a fine luglio, tenendo conto dei benefici derivanti dalla validazione dei modelli interni, proietta il CET1 ratio di gruppo, nello scenario avverso al 2018, tra i livelli piu’ elevati del sistema bancario sia italiano sia europeo.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet