BIO-ON (AIM) – NUOVO MASSIMO STORICO A 31,40 EURO


BOLOGNA 26 SETTEMBRE 2017 Seduta decisamente strana ieriper Bio-on, che ha raggiunto in mattinata un nuovo massimo storico a 31,40 euro. Intorno alle 14:20 il titolo segna un rialzo del 6% a 31,07 euro ma ha chiuso a 28,90 euro con una flessione dell’1,37% dopo aver segnato rialzi giornalieri anche del 6%.
. Inoltre si rileva che da inizio quotazione avvenuta nell’ottobre 2014 le azioni della società emiliana hanno messo a segno un performance complessiva del +513 per cento. Dal lato dei volumi si osserva che da inizio settembre sono stati complessivamente scambiati oltre 2,9 milioni di titoli. Un ammontare corrispondente a più del 15% delle azioni in circolazione (18,8 milioni) e a più di un terzo del flottante (7 milioni).
Bio-on, realtà attiva nel settore della bioplastica, supporterà le ricerche sull’inquinamento della plastica nel Mar Mediterraneo, studi che verranno condotti da Nikolai Maximenko e Jan Hafner, ricercatori presso l’International Pacific Research Center (School of Ocean & Earth Science & Technology) dell’Università delle Hawaii le cui ricerche sono state determinanti per comprendere come si spostano i detriti di plastica nei mari e negli oceani. 

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet