Bilancio 2016 positivo per Apo Conerpo


BOLOGNA 26 GIUGNO 2017 Bilancio 2016 positivo per Apo Conerpo, principale gruppo europeo di ortofrutta fresca che riunisce 6.700 produttori in 46 cooperative nelle regioni più vocate d’Italia: nonostante l’andamento climatico e le incertezze geopolitiche in molti mercati, ci sono deboli segnali di miglioramento del quadro economico generale. Il rafforzamento della politica aggregativa, i forti investimenti e le campagne di sensibilizzazione sugli effetti benefici di frutta e verdura hanno permesso un’ulteriore crescita.
    La produzione registra un incremento del 4,3% con un conferimento, da parte dei soci, di quasi 1.100.000 tonnellate (709.000 di verdura e 387.000 di frutta), a cui vanno aggiunte le quantità acquistate, pari a 34.000 tonnellate di frutta e 61.000 di ortaggi e patate. Il volume d’affari ha raggiunto i 716 milioni di euro, con un incremento di quasi il 2% rispetto ai 703 milioni del 2015. Le politiche di aggregazione degli ultimi anni hanno consentito l’ingresso di 8 nuove cooperative che rafforzano il gruppo.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet