BF Holding /Vecchioni: 150 mln in cassa a inizio 2019 con aumento capitale


ferra 16 ott 2018 )–“Conpatibilmente con i tempi tecnici, con l’inizio dell’anno i 150 mln saranno in cassa. Serviranno per finanziare il consolidamento e lo sviluppo del perimetro strategico di B.F.”. Lo riferisce Federico Vecchioni, ceo di Bf Holnding e Bonifiche Ferraresi, in una intervista a “L’economia” del Corriere della Sera, senza entrare nel merito di un eventuale coinvolgimento di alcuni consorzi agrari nell’operazione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet