Bertinelli a Londra per promuovere Parmigiano Reggiano Kosher e Halal


PARMA 20 NOVEMBRE 29017 Dal domani al 23 novembre 2017 l’Azienda Agricola Bertinelli sarà a Londra per partecipare a “Food Matters Live”: una manifestazione fieristica, giunta quest’anno alla quarta edizione, che si sta ritagliando uno spazio sempre più significativo nel panorama food & beverage del Regno Unito, grazie al focus sull’innovazione e al rapporto tra nutrizione e salute. L’edizione 2017 vedrà la partecipazione di circa 800 espositori da tutto il mondo: i visitatori attesi sono 13.000.
L’Azienda Agricola Bertinelli ha accolto l’invito di ICE – Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane: quest’ultima, in collaborazione con Federalimentare e Fiere di Parma, organizza a “Food Matters Live” una collettiva di aziende italiane in possesso della certificazione Kosher e/o Halal. In vetrina a Londra, l’Azienda Agricola Bertinelli porterà il Parmigiano Reggiano DOP Kosher, il Parmigiano Reggano DOP Halal e BVeggie, un formaggio vegetariano a pasta morbida, destinato al consumo da tavola, che appartiene alla categoria dei formaggi “free from”, essendo privo di lattosio (la fermentazione è naturale, senza impiego di lattasi), glutine, carboidrati e zuccheri. BVeggie è disponibile anche con certificazione Kosher e con certificazione Halal.
Come spiega il CEO Nicola Bertinelli, «Abbiamo aderito con piacere alla collettiva organizzata da ICE, Federalimentare e Fiere di Parma perché ‘Food Matters Live’ è un’ottima vetrina per sviluppare nuove opportunità di business nel Regno Unito. Parliamo di un Paese che rappresenta la quarta destinazione dell’export alimentare parmense: nel primo semestre 2017, le esportazioni sono cresciute del 10,7% e, tra i settori che hanno trainato questo incremento, c’è anche il segmento dei prodotti lattiero-caseari, che ha fatto registrare un significativo +33,1%. Come Azienda Agricola Bertinelli, oltre al ‘classico’ Parmigiano Reggiano DOP, che produciamo con successo dal 1895, abbiamo deciso di puntare su Parmigiano Reggiano DOP Kosher, Parmigiano Reggiano DOP Halal e BVeggie: prodotti che ci distinguono dai competitor e che rispondono all’evoluzione del mercato, caratterizzato dal boom del Kosher Food, dell’Halal Food e dell’Healthy and Functional Food».
Per quanto riguarda il Kosher Food, Persistence Market Research, azienda di consulenza statunitense che ha già firmato più di 1.000 report con la sua squadra di 200 analisti, stima che nel periodo 2017-2025 il mercato globale degli alimenti Kosher possa crescere con un tasso annuale dell’11,6%, passando da un fatturato di 24,14 miliardi di dollari nel 2017 a un fatturato di 60 miliardi di dollari nel 2025. Altrettanto impetuosa si annuncia la crescita del mercato globale degli alimenti Halal. Secondo uno studio firmato della californiana Grand View Research, tra i colossi mondiali del settore studi e report, anche per effetto della crescita della popolazione islamica (che arriverà a pesare per il 30% della popolazione mondiale nel 2030, a fronte di un 23% attuale), il giro d’affari generato a livello globale dagli alimenti Halal nel 2025 sarà di 2,1 trilioni di dollari: nel periodo 2017-2025, l’incremento annuo stimato è del 6,1%.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet