BEGHELLI – LE LINEE GUIDA DEL NUOVO BUDGET 2018


bologna 18 settembre 2018 A seguito dei risultati sotto le attese rilevati nel primo semestre, Beghelli ha rivisto il budget per l’esercizio 2018. Il nuovo budget prevede per l’esercizio in corso ricavi inferiori alle stime iniziali ma comunque in crescita, risultati operativi positivi e flussi di cassa idonei a al rimborso dell’indebitamento finanziario e al rispetto dei convenants. Le linee di azione previste dal budget rivisto sono: la realizzazione di un nuovo catalogo dei prodotti per completare l’offerta e coprire meglio la fascia bassa di mercato; la commercializzazione in Italia di prodotti di emergenza centralizzata; il completamento dell’aggiornamento della gamma di prodotti in alcuni mercati esteri; la creazione di nuovi predidi organizzativi nei mercati dell’Est Europa e del Medio Oriente e di nuovi sbocchi commerciali in Africa; la riduzione degli investimenti pubblicitari previsti per il secondo semestre; eventuali nuove azioni di miglioramento e efficientamento delle strutture produttive. Il mancato raggiungimento degli obiettivi del budget rivisto, sfidanti ma ritenuti raggiungibili, potrebbe determinare il mancato rispetto di uno o più covenants previsti dai contratti di finanziamento. In quel caso, e in assenza di ulteriori azioni degli azionisti, potrebbe verificarsi la decadenza del beneficio del termine e dunque generarsi una rilevante incertezza sulla capacità della capogruppo di operare sul presupposto della continuità aziendale. Gli Amministratori hanno comunque ritenuto, in fase di redazione della semestrale, che sussistessero le condizioni per l’utilizzo del presupposto della continuità aziendale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet