ARTONI: TRATTATIVA SERRATA PER TROVARE SOLUZIONI PRATICABILI


REGGIO EMILIA 7 MARZO 2017 La scadenza è stata stabilita dall’ultimo incontro avvenuto il primo marzo presso il ministero dello Sviluppo Economico. Entro venerdì 10 marzo Artoni e Fercam devono mettersi d’accordo su un piano che soddisfi entrambi. Il progetto, che dovrebbe coinvolgere circa 150 lavoratori dipendenti su 560, verrà poi presentato il 14 marzo, di nuovo a Roma. In quella sede si saprà se il salvataggio della Artoni, per mano del colosso di Bolzano, è praticabile o meno. All’appuntamento sono convocate anche le regioni, chiamate a far fronte alle ripercussioni sociali legate a un fallimento del negoziato.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet