Arca Fondi Sgr, terzo operatore in Italia per patrimonio Pir


MODENA 27 OTTOBRE 2017 -Arca Fondi Sgr, terzo operatore in Italia per patrimonio Pir, ad ottobre ha raggiunto oltre 1,5 mld di euro in gestione, con una raccolta netta che supera i 720 mln per i quattro fondi Pir compliant. La Sgr ha tenuto ieri a Roma un evento dedicato ai Pir con circa 200 clienti della Banca Popolare di Sondrio nel corso del quale e’ stata ricordata l’importanza della novita’ dello strumento a supporto dell’economia reale. Erano presenti anche 3 societa’, quotate negli ultimi anni allo Star ed all’Aim, che hanno testimoniato l’importanza della quotazione per sostenere i loro progetti di crescita e di cambiamento culturale nella gestione delle loro aziende (Lucisano Group, Enav e Avio ). “Abbiamo 77 societa’ in portafoglio – ha affermato Simone Bini Smaghi, vice d.g. di Arca Fondi – e sono tutte storie di successo”. Arca considera molte delle societa’ italiane quotate allo Star e all’Aim come eccellenze italiane. In Italia ci sono aziende di qualita’ in grado di generare utili e performance molto interessanti. I Pir, si legge in una nota, sono l’occasione giusta per investire sia in queste eccellenze, sia per educare il risparmiatore ad un approccio agli investimenti di lungo periodo. Il compito di Arca e’ di effettuare una rigorosa selezione dei titoli da mettere nei portafogli individuando aziende leader in grado di produrre un prodotto quasi unico, che abbiano un solido vantaggio competitivo nel loro segmento di business e che permettano di ottenere un alto ritorno sul capitale investito. Attualmente Arca Fondi dispone di 4 fondi di classe Pir, sia bilanciati che azionari. Il primo, Arca Economia Reale Bilanciato Italia 30, e’ stato lanciato a inizio marzo ed e’ stato tra i primi fondi Pir disponibili in Italia. La gamma comprende inoltre un altro fondo bilanciato Arca Economia Reale Bilanciato Italia 55 ed i 2 fondi azionari Arca Azioni Italia ed Arca Economia Reale Equity Italia. Quest’ultimo fondo lanciato nel mese di aprile 2015 ha sempre investito nel segmento Star e nel segmento Aim ed il suo valore quota e’ passato dagli iniziali 5,00 euro ai 7,15 euro del 20 ottobre 2017 confermando la grande esperienza di Arca Fondi nell’analisi e selezione di un portafoglio di societa’ con forti prospettive di crescita. La performance netta del fondo dal lancio e’ pari a +43% superiore a quella del benchmark del fondo che e’ stata nello stesso periodo del +33,8% con una sovraperformance del 9,2%.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet