ANCORA OPERAZIONI SUI BOND CONVERTIBILI PRISMI


MODENA 19 GENNAIO 2018 Prismi , societa’ quotata sull’Aim Italia attiva nel campo del Digital Marketing, ha ricevuto una richiesta di conversione di 5 bond della seconda tranche del prestito obbligazionario convertibile, per un controvalore complessivo di nominali 50.000 euro, nell’ambito dell’accordo di investimento siglato con Atlas Special Opportunities e Atlas Capital Markets. Le obbligazioni oggetto di conversione, spiega una nota, daranno diritto a sottoscrivere 38.117 azioni ordinarie Prismi

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet