ANCORA GRANDI AFFARI A LONDRA PER IL GRUPPO FOCCHI


RIMINI 13 GENNAIO 2017 – Ci sarà anche il gruppo riminese Focchi – attivo nel nel settore degli involucri per edifici – tra le aziende che daranno vita a Manchester, in Inghilterra, al complesso residenziale Owen Street Towers composto da quattro torri di varie altezze da 39 a 66 piani: la costruzione principale, con oltre 200 metri di altezza, sarà l’edificio più alto del Regno Unito fuori Londra, e il secondo più alto, preceduto solo dallo Shard della capitale.
La nuova ‘pelle’ di Owen Street Towers – con attici esclusivi, 1.500 appartamenti e giardini d’inverno – utilizzerà la tecnologia prodotta da Focchi con cellule vetrate a silicone strutturale, pannellate con apertura ad anta verso l’interno e lamiera d’alluminio forata all’esterno.
Il gruppo Focchi conta su 160 dipendenti a Rimini e 20 a Londra e su un fatturato di 55 milioni di euro. Le previsioni per il fatturato – spiega una nota della società romagnola – sono viste in crescita del 20% nel 2017 e del 70% nel 2018.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet