AMBIENTA: IL FONDO VENDE IP CLEANING AGLI AMERICANI DI TENNANT PER 350MLN $


RUBIERA 24 FEBBRAIO 2017 Ip Cleaning, azienda specializzata nei macchinari per la pulizia professionale (asprirapolveri, idropulitrici, spazzatrici) che ha sviluppato a Rubiera uno dei più importanti stabilimenti produttivi in italia cambia proprietà.
A meno di tre anni dall’investimento il fondo Ambienta ha trovato l’accordo per cedere l’asset agli americani di Tennant, gruppo di Minneapolis quotato al Nyse. La transazione interamente in contanti ha avuto un ammontare di 350 milioni di dollari e rappresenta la piu’ importante operazione dal punto di vista dimensionale per il gruppo americano che stima un impatto positivo sugli utili annui a partire dall’esercizio 2018. Il gruppo Ipc ha realizzato un fatturato annuale di circa 203 milioni di dollari (192 milioni di euro) e ha oltre l’80% dell’attivita’ concentrata in Europa con la rimanente percentuale ripartita uniformemente tra il continente americano e la regione Asia-Pacifico. Tennant prevede che l’acquisizione venga ultimata nel secondo trimestre 2017. La tempistica e’ soggetta alle condizioni di vendita e alle approvazioni normative.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet