Amadori: investe 45 milioni in Molise


cesena 13 febbraio 2018 Amadori ha iniziato i lavori per ristrutturare il complesso “ex GAM” e inserirlo nell’ambito della sua filiera integrata, per dare nuovo corso all’area produttiva di Bojano (Campobasso) e creare una nuova filiera dedicata al pollo di alta qualità in Molise. Un investimento complessivo di oltre 45 milioni di euro che punta al rilancio della filiera avicola molisana e riguarda l’acquisizione e la riqualificazione dell’incubatoio, dello stabilimento di trasformazione e degli allevamenti, che saranno inclusi nell’ambito della filiera integrata Amadori, formata da oltre 800 allevamenti su tutto il territorio nazionale.
Lo hanno confermato i vertici di Amadori Amadori è il secondo gruppo avicolo italiano, con sei incubatoi, cinque mangimifici, sei stabilimenti di trasformazione, 19 filiali, 800 allevamenti e 4.700 lavoratori. Nel 2017 ha sviluppato 1,2 miliardi di euro di fatturato e un margine operativo lordo di circa 100 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet