Al via Expo Elettronica: 400 espositori


MODENA 12 GENNAIO 2018 ModenaFiere apre le porte all’elettronica, all’informatica e agli hobby: dal modellismo, al collezionismo di dischi e fumetti fino ai cosplayer e ai videogiochi. Torna domani e domenica 14 gennaio (orario continuato dalle 9 alle 18) nei padiglioni di viale Virgilio, Expo Elettronica, l’evento più atteso da esperti, informatici, radioamatori, appassionati del fai-da-te ma anche semplicemente da chi è alla ricerca di buone occasioni fra migliaia di articoli di elettronica di consumo e professionale: 17mila metri quadrati “zeppi” di articoli elettronici per l’intrattenimento, la comunicazione e il lavoro, in ufficio e a casa, proposti da oltre 400 espositori provenienti da tutta Italia.
Pc e periferiche, smartphone, tablet, audio e multimedia, lettori e masterizzatori, dvd, decoder digitali e satellitari, videosorveglianza, accessori e materiali di consumo, piccoli elettrodomestici sono solo alcuni dei numerosi prodotti sottocosto, non più disponibili negli scaffali della GDO oppure surplus, accanto ad una serie di ‘introvabili’ tra cui componenti, ricambi, minuteria per l’autocostruzione e la riparazione. I prezzi? Sono molto vantaggiosi, con sconti anche dell’80 per cento rispetto alla normale distribuzione.

La manifestazione fa leva sulle passioni e, accanto all’elettronica, presenta altre tre sezioni tematiche: makers, modellismo statico e dinamico, dischi e fumetti rari e da collezione, il coloratissimo mondo dei cosplayer e i videogiochi, con appassionanti sfide e tornei aperti a tutti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet