AIMAG: IL REFERENDUM E’ UN FLOP ORA SI DEVE TROVARE UNA VIA D’USCITA


CARPI 11 SETTEMBRE 2017 Era necessario un quorum del 50% degli aventi diritto al voto più uno. Ieri si sono recati ai 45 seggi 14.454 elettori sui 61.872 chiamati al voto, per una percentuale del 23.36%. Lo spoglio delle schede ha dato questi risultati: Si 14102, 97.84%, No 311, 2.16%, voti nulli e bianchi 41.Quindi un esito molto lontano da quanto richiesto per la validità del referendum.
In buona sostanza tutto da rifare per la vendita della multiutilty che potrebbe confluire in Hera oppure passare prima da una alleanza con la mantovana TEA.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet